Alla vigilia del solstizio d’estate la passione per la cultura e la musica dei popoli rinnova ogni anno un miracolo: un festival tra i più rilevanti della nostra regione per la qualità e l’originalità costante delle proposte, che da innumerevoli stagioni stupisce per la bontà e il rigore delle scelte artistiche operate. Spesso sorprendenti, importanti e arricchenti, in grado di raccontare la malia, l’infinita ricchezza e l’urgenza espressiva di un corpo musicale che si nutre di tradizioni, memoria e modernità, di lingue, dialetti e suoni in uno slancio di apertura al mondo che avvalla un progetto artistico e culturale prezioso.

La Bottega de Ul Suu In Cadrega garantisce di stupirci e divertirci. A noi non resta che fidarci con la consapevolezza di vivere notti entusiasmanti. Come la tradizione ci ha insegnato

Sponsor

Eventi

Verso FESTATE 2017

Dalla strada e dal mare, dalla terra all’acqua, la musica è il vento che gira le pagine di quel romanzo ricco ed infinito che è la diversità umana. Il presente si lega alle origini, attraverso luoghi, sapori, ritmi e melodie a volte inesplorati ma sempre sorprendenti. Dopo il successo dell'anno scorso, le associazioni culturali “Ul Suu in Cadrega” e “CoolTI”, con il sostegno di “ProSpecieRara” che festeggia il 10° anno di attività, quest'anno raddoppiano l'anticipo di “Festate” su ben 2 serate, sempre all'interno della corte dell'antica masseria del Centro “ProSpecieRara” a San Pietro di Stabio (Vicolo Santa Lucia 2). L'evento come sempre sarà ricco di proposte musicali esclusive per la Svizzera italiana. Possibilità di mangiare e bere in loco.

 

venerdi 9 giugno

CARACAS
CARACAS

Stefano Saletti: (bouzouki, charango, chitarra elettrica, voce, melodica, electronics)

 Valerio Corzani: (basso, voce, electronics)

 Erica Scherl: (violino, tastiere)

 Eugenio Saletti: (chitarra elettrica, voce)

 

E' così che i canti tradizionali campani del XVII e XVIII secolo incontrano, naturalmente e istintivamente, le coste dell'Andalusia, che i ritmi tribali e curativi del Sud Italia si intrecciano con quelli del Sud America in un continuum musicale e cultura
SEMILLA

Lavinia Mancusi: voce, violino, chitarra, tamburi a cornice, danza

Gabriele Gagliarini: percussioni

Riccardo Medile: chitarra classica, oud, liuto spagnolo, chitarra battente

 

sabato 10 giugno

LA FAMIGLIA MARAVIGLIA
LA FAMIGLIA MARAVIGLIA

Giordano Treglia: ghironda, lira calabrese, cucchiai

Clara Graziano: organetto, voce, danza

Erasmo Treglia: violino a tromba, mandola, tofa

Arianna Colantoni:  voce, autoharp

 

ROMARABEAT
ROMARABEAT

Ziad Trabelsi: Oud

Paolo Rocca: Clarinetto

Albert Mihai: Fisarmonica

Simone Talone: Percussioni